Verdure

Scallions: i potenziamenti immunitari e anti-malattia

Spesso usati come contorno per gettare un po ‘di colore in un piatto, gli scalogni sono spesso trascurati e oscurati da altri ingredienti.

Che ci crediate o no, questo ortaggio ha molto di più da offrire di un po ‘di colore aggiunto. In effetti, gli scalogni sono poveri di calorie, ricchi di sostanze nutritive e vantano alcuni importanti benefici per la salute migliorare l’immunità a ridurre le cellule adipose.

Conveniente, facile da usare e incredibilmente versatile, tra cui alcune porzioni di scalogno nella tua dieta può fare molto di più che semplicemente illuminare il tuo piatto.

Cosa sono gli scalogno?

Gli scalogni hanno molti nomi, tra cui cipollotto, cipolla verde, gallese e cipolla Allium fistulosum. Sono coltivati ​​e utilizzati in tutto il mondo, ma in realtà sono originari della Cina.

Come membro del Allium famiglia di piante, scalogno sono un parente stretto di aglio, cipolle, porri, scalogno ed erba cipollina e condividono molti degli stessi composti che promuovono la salute.

Gli scalogno hanno lunghi steli verdi con un sottile bulbo bianco. Vengono raccolti presto, prima che il bulbo sia in grado di gonfiarsi ed espandersi, il che li distingue dagli altri membri della stessa famiglia di piante.

Entrambe le parti della cipolla verde sono commestibili e possono essere utilizzate in cucina. Le cime verdi hanno un sapore delicato, simile a una cipolla, mentre la base bianca ha un sapore leggermente più intenso.

Sebbene gli scalogno siano apprezzati in molti piatti unici in tutto il mondo, sono considerati un punto fermo in una manciata di cucine asiatiche e spesso si trovano come ingrediente principale nei cibi cinesi, giapponesi e coreani.

Gli scalogni, insieme ad altre verdure della stessa famiglia, sono spesso anche un componente importante di molte diete diverse a causa della loro versatilità e profilo di salute. Il dieta macrobiotica, ad esempio, è una dieta a base vegetale che incoraggia un elevato apporto di verdure fresche, come gli scalogni. Gli scalogno possono anche adattarsi a Paleo, vegani e diete crude, tra gli altri.

Vantaggi degli scalogni

  1. Aiuti nella perdita di peso
  2. Aiuta la coagulazione del sangue
  3. Aumenta l’immunità
  4. Migliora la salute del cuore
  5. Migliora la salute delle ossa
  6. Può bloccare la crescita del cancro

1. Aiuti alla perdita di peso

Lo scalogno ha poche calorie ma alimenti ricchi di nutrienti, rendendoli un’ottima aggiunta alla tua dieta se stai cercando di perdere qualche chilo. Contengono anche un buon pezzo di fibra, fornendo fino al 10 percento del fabbisogno giornaliero di fibre per sole 32 calorie. La fibra può aiutare a promuovere la perdita di peso mantenendoti pieno e riducendo la fame.

Oltre ad aiutare a ridurre le calorie e ad aumentare le fibre, alcuni studi hanno scoperto che gli scalogni possono anche alterare l’espressione di alcuni geni coinvolti nell’obesità. Uno studio sugli animali del 2011 condotto dal Center of Herbal Resources Research presso il Korea Institute of Oriental Medicine ha alimentato l’estratto di scalogno di topi per 6,5 settimane e ha scoperto che riduceva il peso corporeo e riduceva le cellule di grasso. Ha anche aumentato i livelli di una specifica proteina che aiuta la scomposizione dei grassi. (1)

In un altro studio sugli animali coreani, un topo a base di erbe contenente una miscela di scalogno ed estratto di violetta è stato somministrato a topi obesi, causando una riduzione sia del peso corporeo che delle dimensioni delle cellule di grasso. (2)

Includere gli scalogni nella dieta insieme a molti altri alimenti a basso contenuto calorico come frutta e verdura è un metodo semplice per tenere sotto controllo la vita.

2. Aiuta la coagulazione del sangue

Gli scalogno sono praticamente pieni di vitamina K.. In effetti, solo mezza tazza può soddisfare e superare il fabbisogno di vitamina K per l’intera giornata. La vitamina K è un nutriente necessario per molti aspetti della salute, ma il suo ruolo critico nella coagulazione del sangue si distingue in particolare.

La coagulazione del sangue è importante per prevenire sanguinamenti eccessivi a causa di lesioni. Permette alle piastrine e al plasma, due componenti del sangue, di formare un coagulo quando si è feriti, il che può aiutarti a evitare ulteriori perdite di sangue. UN carenza di vitamina K può causare sintomi come ecchimosi e sanguinamento, in genere dalle gengive o dal naso.

3. Aumentare l’immunità

Alcune ricerche hanno scoperto che gli scalogni possono aiutare a far ripartire il sistema immunitario per prevenire malattie e infezioni. Ciò accade principalmente alterando i livelli di cellule specifiche del sistema immunitario che lavorano per scongiurare le malattie e combattere gli invasori stranieri nel corpo.

In uno studio sugli animali del 2013 condotto dal National Institute of Vegetable and Tea Science presso la National Agriculture and Food Research Organization, i topi sono stati nutriti con scalogno, che è stato scoperto per migliorare la funzione immunitaria aumentando l’attività di queste importanti cellule immunitarie. (3) Un altro studio pubblicato sulla rivista Chimica Alimentare ha isolato un composto specifico trovato negli scalogni e ha dimostrato che ha aumentato la produzione di anticorpi per aiutare a combattere influenza. (4)

Gli scalogni contengono anche una dose concentrata di vitamina C in ogni porzione. Antiossidante ricco alimenti a base di vitamina C. come lo scalogno hanno dimostrato di migliorare la funzione immunitaria e prevenire l’infezione. (5)

4. Migliora la salute del cuore

Cardiopatia è un grave problema di salute in tutto il mondo e la principale causa di morte negli Stati Uniti. (6) Alcuni alimenti, come gli scalogni, hanno effettivamente dimostrato di aiutare a promuovere la salute del cuore. Nello studio sugli animali del 2011 condotto dal Center of Herbal Resources Research presso il Korea Institute of Oriental Medicine di cui sopra, l’estratto di scalogno è stato in grado di ridurre significativamente diversi fattori di rischio di malattie cardiache come il colesterolo totale, trigliceridi e colesterolo cattivo LDL.

Un altro studio sugli animali di Taiwan è stato pubblicato nel Giornale di farmacologia cardiovascolare ha dimostrato che il trattamento di ratti con estratto di scalogno ha causato un miglioramento del flusso sanguigno. (7)

Inoltre, gli scalogno sono carichi di vitamina K, che può aiutare a proteggere il tuo cuore. La vitamina K impedisce l’irrigidimento delle arterie bloccando la formazione di depositi di calcio sulle pareti delle arterie. (8) Uno studio ha esaminato le diete di 16.057 donne per un periodo di quattro anni e ha scoperto che un maggiore apporto di alcune forme di vitamina K erano collegati a un minor rischio di malattie cardiache. (9)

Insieme agli scalogni, una dieta equilibrata e nutriente oltre a molte attività fisiche regolari possono mantenere il tuo cuore sano e forte.

5. Migliorare la salute delle ossa

Oltre a prevenire le malattie cardiache e migliorare la coagulazione del sangue, la vitamina K presente negli scalogni può anche aiutare a rafforzare le ossa. La vitamina K migliora la salute delle ossa aumentando la produzione di una certa proteina necessaria per mantenere il calcio osseo e aumentare la densità ossea. (10)

Uno studio pubblicato nel Journal of Bone and Mineral Research ha integrato 241 pazienti con osteoporosi usando la vitamina K, che ha ridotto il rischio di fratture per i partecipanti e li ha aiutati a mantenere la loro densità ossea. (11) Un altro studio pubblicato nel 2000 nel American Journal of Clinical Nutrition scoperto che un basso apporto di vitamina K era associato ad un aumentato rischio di fratture dell’anca negli uomini e nelle donne anziani. (12)

La vitamina K negli scalogni può funzionare in combinazione con calcio e vitamina D, quindi assicurati di prendere un po ‘di luce solare ogni giorno e includere un sacco di alimenti ricchi di calcio nella dieta per migliorare ulteriormente la salute delle ossa.

6. Può bloccare la crescita del cancro

Uno dei benefici più impressionanti degli scalogni è che contengono composti che possono aiutare a ridurre la crescita di alcuni tipi di cancro. In uno studio sugli animali del 2012, i topi con carcinoma del colon sono stati nutriti con estratto di scalogno. Questo è stato trovato per sopprimere la crescita dei tumori, inferiore infiammazione e aumentare il tasso di sopravvivenza dei topi. (13)

Un altro studio del National Cancer Institute nel Maryland ha mostrato che un’assunzione maggiore di scalogno era associata a un rischio inferiore del 30% di cancro alla prostata. (14)

Gli scalogni contengono anche un composto chiamato allicina, che è ben noto per le sue capacità di combattere il cancro. In uno studio condotto fuori dalla Cina, il trattamento delle cellule tumorali allo stomaco con allicina ha contemporaneamente bloccato la crescita del cancro e aiutato a eliminare le cellule tumorali. (15)

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, questi studi dimostrano che gli scalogni possono avere alcune potenti proprietà che potrebbero aiutare nella prevenzione del cancro, rendendoli un potenziale cibo per combattere il cancro.

Nutrizione di scalogno

Gli scalogni hanno poche calorie ma contengono una buona quantità di vitamina K, fibre alimentari, vitamina C, vitamina A e folati.

Una tazza (100 grammi) di scalogno tritato contiene circa: (16)

  • 32 calorie
  • 7,3 grammi di carboidrati
  • 1,8 grammi di proteine
  • 0,2 grammi di grasso
  • 2,6 grammi di fibra
  • 207 microgrammi di vitamina K (259 percento di DV)
  • 18,8 milligrammi di vitamina C (31 percento DV)
  • 997 UI di vitamina A (20 percento di DV)
  • 64 microgrammi di folato (16 percento DV)
  • 1,5 milligrammi di ferro (8 percento DV)
  • 276 milligrammi di potassio (8% DV)
  • 0,2 milligrammi di manganese (8% DV)
  • 72 milligrammi di calcio (7% DV)
  • Riboflavina 0,1 milligrammi (5 percento DV)
  • 20 milligrammi di magnesio (5% DV)

Scalogno contro cipolle verdi

Gli scalogno sono noti con un numero di nomi, tra cui cipolle verdi, cipollotti e cipolle a grappolo. Queste verdure appartengono tutte alla stessa specie, tuttavia, che è noto con il suo nome scientifico di Allium fistulosum.

Tuttavia, mentre gli scalogni / cipolle verdi vengono raccolti prima che i loro bulbi si gonfino, le cipolle primaverili sono leggermente più mature e tendono ad avere un bulbo più grande e un sapore più pronunciato.

Gli scalogni sono anche strettamente correlati a una serie di altre verdure simili, tra cui porri, erba cipollina e scalogno. Sebbene questi siano tutti nella stessa famiglia di piante, ci sono alcune differenze tra gli scalogni e quelle altre verdure in termini di sapore e aspetto.

I porri, ad esempio, sono più grandi e hanno un profilo aromatico più sottile ma dolce. L’erba cipollina, d’altra parte, proviene da una pianta viola in fiore, ma vengono utilizzati solo i paesaggi vuoti, in genere come erba o contorno nei piatti.

Nel frattempo, scalogno hanno lunghi steli verdi con bulbi marroni allungati che crescono in gruppi come aglio. Sono spesso descritti come aventi un sapore più forte delle cipolle verdi ma hanno ancora un sapore delicato con un pizzico di cipolla.

Come usare gli scalogni

Gli scalogno sono ampiamente disponibili, facili da usare e possono essere incorporati in una vasta gamma di piatti diversi.

Puoi trovarli freschi in qualsiasi negozio di alimentari nella sezione prodotti. Cerca un mazzo che abbia cime verde brillante con una solida base bianca.

Conservali in frigorifero fino a quando non sei pronto per usarli. Quindi, tagliare solo un po ‘dal fondo e dalla parte superiore e tagliare, tagliare o tagliare a dadi alla dimensione desiderata.

Gli scalogno possono essere cotti, grigliati, gustati crudi o usati come contorno per aggiungere un tocco di colore e sapore ai tuoi pasti.

Storia di scalogno

Gli scalogno hanno una ricca storia di utilizzo in tutto il mondo. In effetti, anche il nome “scalogno” può essere fatto risalire alla parola greca “askolonion”, che prende il nome dall’antica città di Ashkelon.

Oggi, gli scalogni sono parte integrante di molti piatti e feste tradizionali. Durante la Pasqua ebraica, ad esempio, è tradizione per gli ebrei sefarditi cantare “Dayenu” e iniziare un gioco che consiste nel frustare i loro familiari con scalogno.

In Vietnam, le cipolle verdi vengono fermentate e utilizzate in dưa hành, un piatto che viene tradizionalmente servito per il capodanno vietnamita.

Gli scalogno sono anche un ingrediente base nel palapa, un condimento filippino usato per aromatizzare i piatti o completare i cibi fritti.

In Giappone, gli scalogni vengono utilizzati in tutto, dai piatti di riso alle pentole calde, mentre in Messico le cipolle verdi grigliate chiamate cebollitas (o “cipolline”) sono le preferite del barbecue.

Precauzioni

Un’allergia alle cipolle, sebbene rara, può causare una reazione avversa agli scalogni. I sintomi di un’allergia alla cipolla includono respiro corto, vomito, respiro sibilante, prurito o irritazione della pelle. Se si verificano questi o altri sintomi negativi dopo aver mangiato gli scalogni, è necessario interrompere l’uso e consultare il proprio medico.

Coloro che assumono Warfarin o un altro fluidificante del sangue dovrebbero anche essere consapevoli della loro assunzione di scalogno. Warfarin è un farmaco usato per prevenire coaguli di sangue. A coloro che usano fluidificanti del sangue si consiglia di monitorare e mantenere l’assunzione regolare di vitamina K.

Sebbene ciò non significhi che è necessario evitare completamente tutti gli alimenti a base di vitamina K, è importante assicurarsi di mangiare ogni giorno circa la stessa quantità per evitare di interferire con i farmaci.

Considerazioni finali sugli scalogni

  • Gli scalogni hanno molti nomi, tra cui cipollotto, cipolla verde, gallese e cipolla Allium fistulosum. Sono coltivati ​​e utilizzati in tutto il mondo, ma in realtà sono originari della Cina.
  • Tra il profilo nutrizionale ricco di marmellata di scalogno e il loro lungo elenco di benefici per la salute, gli scalogni possono essere un’ottima aggiunta a qualsiasi dieta.
  • Queste verdure sono ricche di importanti nutrienti come la vitamina K, la vitamina C e le fibre, ma a basso contenuto di calorie, il che li rende il modo perfetto per tagliare la vita e aumentare l’assunzione di vitamine senza sacrificare il sapore.
  • Usa le cipolle verdi come contorno per aggiungere un po ‘di vivacità al tuo piatto. In alternativa, fai in modo che siano al centro della scena e lascia trasparire il loro sapore in frittelle di scalogno, frittate o salse.
  • Gli scalogno possono aiutare a completare una dieta altrimenti nutriente ed equilibrata contenente molta frutta, verdura, cereali integrali e proteine ​​e, se abbinati a uno stile di vita sano e all’attività fisica, possono avere un impatto importante sulla salute.

Questo post è stato utile per te?

+0
Ultimi articoli

Ti potrebbe interessare

Menu