Erbe e spezie

Pro e contro del sale al tartufo: il sale al tartufo è buono o cattivo per la salute?

I tartufi hanno un buon sapore? Questa può essere una questione di opinione personale, ma molte persone trovano i tartufi assolutamente deliziosi! I tartufi sono stati molto apprezzati come prelibatezza culinaria fin dall’età classica. Con il loro profumo e sapore pungenti, l’aggiunta di tartufi a qualsiasi piatto lo rende immediatamente memorabile.

Il sale al tartufo è un modo semplice per aggiungere quell’incredibile sapore di tartufo a qualsiasi piatto mentre lo condisci allo stesso tempo. Cosa è tartufo sale fatto di? In genere è sale e pezzi di tartufo, un tipo di fungo. Questa varietà di funghi può essere piuttosto rara in Nord America, ma esiste un’industria del tartufo in forte espansione in Francia, che esporta circa un terzo dei loro tartufi in modo che il resto del mondo possa goderne.

Sto per raccontarti tutti i vantaggi e gli svantaggi di questo gustoso sale e come scegliere il miglior sale al tartufo insieme ad alcuni modi succulenti per iniziare ad usarlo oggi!

Che cos’è il sale al tartufo?

Cos’è il sale al tartufo? Il sale al tartufo è un sale di stagionatura. Di cosa è fatto il sale al tartufo? Contiene sale insieme a piccoli pezzi di tartufo bianco e / o bianco. Se un “sale al tartufo” non contiene pezzi di tartufi veri, allora non è il vero affare.

Che cos’è un tartufo e perché sono così costosi? Un tartufo è un fungo sotterraneo commestibile. I tartufi sono nel genere Tubero, ordina Pezizales, phylum Ascomycota e il regno dei funghi. I tartufi possono avere dimensioni variabili da quella di un pisello a quella di un’arancia.

I tartufi sono un ingrediente costoso perché non sono facili da coltivare. Richiedono condizioni di crescita molto specifiche; in realtà vivono all’interno delle radici degli alberi (in particolare le querce), quindi non puoi semplicemente piantare un campo di semi di tartufo e aspettare che crescano come fai con tante altre colture. (1)

Le specie di tartufo più pregiate sono il tartufo bianco invernale (Magnitudo T.) e tartufo nero invernale (T. melanosporum). Ci sono molti altri tartufi commestibili, come il tartufo nero moscato (T. brumale), tartufo nero muschiato (T. brumale, varietà moschatum), tartufo nero cinese (T. indicum), Tartufo nero himalayano (T. himalayense), tartufo nero estivo (T. aestivum), tartufo nero di scorzone (T. aestivum, varietà uncinatum) e tartufo nero di autunno (T. mesentericum). (2)

Che sapore ha il sale al tartufo? È terroso e pungente ed è spesso descritto con un sapore muschiato simile all’aglio. Tartufo Bianco sale marino in genere ha un aroma più mite e un sapore più sottile rispetto al sale marino al tartufo nero. Il sale al tartufo Sabatino proviene dall’Italia ed è solitamente prodotto con tartufo nero estivo.

Il sale al tartufo fa male? Vantaggi e rischi

Benefici del sale al tartufo

Come con il sale in generale, non tutti i sali di tartufo sono creati uguali. Devi scegliere il giusto sale al tartufo se vuoi trarne uno dei suoi potenziali benefici.

Innanzitutto, devi assicurarti che la base salina utilizzata sia di alta qualità, il che significa che non è sicuramente un sale da tavola convenzionale. In secondo luogo, devi scegliere un sale al tartufo contenente pezzi di veri tartufi interi, non solo aroma di tartufo.

Il tartufo è buono per te? I tartufi possono sicuramente offrire notevoli benefici per la salute. Simile ad altre varietà di funghi, come funghi, i tartufi contengono antiossidanti e flavonoidi che possono aiutare a respingere le malattie e migliorare la salute generale. La ricerca ha dimostrato che i tartufi contengono composti terapeutici con antinfiammatori, antiossidanti, antimicrobici, anti-mutageni e anti-cancerogena proprietà. (3)

Stiamo parlando di alcuni enormi vantaggi potenziali proprio lì. Lo sappiamo l’infiammazione è alla radice della maggior parte delle malattie quindi il fatto che i tartufi siano antinfiammatori è molto significativo. (4) È stato anche scoperto che sia il tartufo che i funghi hanno capacità di abbassare il colesterolo, abbassare la glicemia ed epatoprotettivi (prevengono i danni al fegato). (5)

Quando acquisti sale al tartufo fatto con sale marino di alta qualità, otterrai tutti quei fantastici benefici del sale marino, che sono noti per includere: (6, 7, 8, 9)

  • Alto contenuto di minerali in tracce
  • Aiuta a evitare la disidratazione e bilanciare i liquidi corporei
  • Grande fonte di elettroliti vitali
  • Mantenimento della corretta funzione cerebrale, muscolare e del sistema nervoso

Rischi di sale al tartufo

Il sale al tartufo fa male? Come con qualsiasi prodotto salino, dovresti usarlo con moderazione per mantenerlo nel regno “sano”. Se stai seguendo a dieta a basso contenuto di sodio, potrebbe essere necessario stare lontano dal sale al tartufo o usarlo in quantità molto piccole a seconda delle raccomandazioni del medico.

È necessario astenersi dall’uso eccessivo di qualsiasi sale per evitare potenziali problemi di salute. Consumare troppo sodio (soprattutto con non abbastanza potassio per bilanciare le cose) può portare a ipertensione per alcuni individui. Può anche portare a un accumulo di liquidi in soggetti con insufficienza cardiaca congestizia, cirrosi epatica o malattie renali.

Se la tua dieta è troppo alto in sodio, quindi più acqua viene escreta dai reni e questo può portare a un squilibrio elettrolitico. Altri sintomi indesiderati di avere troppo sodio nella dieta includono frequenti viaggi in bagno, sete persistente, ritenzione idrica e gonfiore, letargia e frequenti, lievi mal di testa dovuti alla disidratazione.

Nutrizione al sale al tartufo

Un quarto di cucchiaino di sale al tartufo nero (preparato con sale marino puro, non raffinato e tartufo nero disidratato) contiene circa 190 milligrammi di sodio. (10)

I tartufi sono noti per contenere la chiave nutrienti essenziali, tra cui proteine, carboidrati e acidi grassi insaturi, ma è difficile vederlo in una tipica porzione piccola di sale al tartufo.

Sale al tartufo vs. olio al tartufo

Vero olio al tartufo viene creato aggiungendo tartufi commestibili a una base oleosa (di solito olio d’oliva) e consentendo agli aromi di infondere per diversi giorni. Mentre il sale al tartufo può fornire i benefici del tartufo e del sale marino, l’olio di tartufo offre i benefici per la salute del tartufo e di qualsiasi olio venga usato per crearlo.

Quando l’olio al tartufo viene prodotto con olio d’oliva, puoi raccogliere tutto benefici dell’olio d’oliva quando si consuma olio al tartufo. Ovviamente, il sale al tartufo non include alcun beneficio all’olio d’oliva.

Sale al tartufo contro sale dell’Himalaya contro sale marino contro sale normale

Il sale al tartufo di alta qualità utilizza spesso un sale marino non raffinato, il che è ottimo perché offre quindi benefici al sale marino. Lo stesso scenario se acquisti sale al tartufo dell’Himalaya, quindi stai raccogliendo anche benefici al tartufo Benefici del sale dell’Himalaya.

Devi sempre scegliere un sale himalayano ricco di minerali o altro sale marino non raffinato benefico sul normale sale da tavola. Lo stesso vale per il sale al tartufo: assicurati che la base del sale sia un sale non raffinato.

Tutti i sali provengono dal sale marino, ma il tuo sale da tavola tipico viene riscaldato a temperature estremamente elevate, è ultra-raffinato e privato di tutte le sue proprietà benefiche, lasciandoti principalmente con sodio. Inoltre, il sale da tavola generico contiene spesso additivi indesiderati, come agenti antiagglomeranti e derivati ​​dell’alluminio, incluso silico-alluminato di sodio.

Non vuoi nemmeno un sale marino o un sale al tartufo che elenca il “cloruro di sodio” come ingrediente principale perché ciò significa che è raffinato quanto il sale da tavola.

Sale al tartufo in Ayurveda, MTC e medicina tradizionale

Per migliaia di anni, i tartufi sono stati considerati sia un alimento che una medicina. Funghi come funghi e tartufi sono apprezzati e utilizzati Medicina ayurvedica per la loro capacità di radicare e calmare il sistema nervoso. (11) I funghi sono in genere raccomandati per tutti e tre i dosha ayurvedici (vata, pitta e kapha).

In generale, Medicina tradizionale cinese (TCM) è un sostenitore del regno delle piante di funghi, che comprende tartufi e funghi medicinali come coda di tacchino e Cordyceps. Nel TCM, l’uso di funghi medicinali risale ad alcuni dei primi testi medici scritti registrati. Oggi almeno 200 specie di funghi sono utilizzate nelle pratiche TCM!

C’è una lunga storia di varie culture, come quelle in Africa e in Medio Oriente, che usano il tartufo nelle pratiche di medicina tradizionale e come cibo ad alto contenuto nutrizionale. Sono stati persino considerati un “componente principale della medicina popolare” perché sono una ricca fonte di proteine, aminoacidi (tra cui metionina, cisteina, triptofano e lisina), acidi grassi, fibre, minerali, vitamine, terpenoidi, steroli, aroma composti e carboidrati.

Dove trovare e come usare il sale al tartufo

Ti stai chiedendo dove acquistare il sale al tartufo? È possibile acquistare sale al tartufo nero e altre varietà di sale al tartufo in molti negozi specializzati, negozi di salute, alcuni negozi di alimentari e online. Se hai difficoltà a scegliere, leggi alcune recensioni di sale al tartufo online.

Proprio come con l’olio al tartufo, assicurati di acquistare sale al tartufo che contiene veri tartufi piuttosto che solo aroma di tartufo. Potrebbe essere un po ‘più costoso ottenere il miglior sale al tartufo, ma è sicuramente valsa la pena in termini di potenziali benefici e sapore.

Puoi usare il sale al tartufo come faresti con qualsiasi altro sale! Vuoi solo assicurarti che il sapore del tartufo aggiuntivo si adatti a tutto ciò che condisci.

Storia e fatti interessanti sui tartufi

I tartufi crescono tra le radici degli alberi e possono essere profondi quanto un piede (12 pollici) sottoterra. Questo è esattamente il motivo per cui può essere così difficile trovarli e raccoglierli. Alcune persone con un buon senso dell’olfatto possono individuare i tartufi senza aiuto, ma il più delle volte la caccia al tartufo viene condotta con successo con l’aiuto di un cane addestrato o di una femmina! Proprio così: le suine femmine sono effettivamente utilizzate per trovare questa prelibatezza culinaria perché sono attratte dal profumo dei tartufi poiché sono simili ai feromoni di maiale maschi!

Come ho detto prima, il tartufo è un settore importante in Francia. Sono raccolti in tutto questo paese europeo, ma i principali truffières francesi (terreni di tartufo) si trovano nel sud della Francia. Negli ultimi anni, il governo francese ha riforestato molte grandi e sterili aree di terra con alberi, in particolare querce, per promuovere la crescita del tartufo.

Nelle cucine francesi, il tartufo più pregiato si dice che sia il Périgord (Tuber melanosporum). Questo tartufo è di colore marrone o nero, arrotondato e coperto da rigonfiamenti poligonali simili a verruche.

Precauzioni

Conservare il sale al tartufo in un contenitore ermetico in un luogo fresco e asciutto per mantenerne la qualità.

Come con qualsiasi sale, usa il sale al tartufo con moderazione poiché è naturalmente ricco di sodio. Verificare con il proprio medico un livello adeguato di consumo giornaliero di sodio se si stanno attualmente assumendo farmaci o sono in trattamento per una condizione di salute in corso, in particolare ipertensione, insufficienza cardiaca congestizia, cirrosi epatica o malattie renali.

Il desiderio eccessivo di sale a volte può essere un segno di una condizione medica di base, come ad esempio insufficienza surrenalica o la sindrome di Bartter. (12)

Pensieri finali

  • Che cos’è un sale al tartufo? Il vero sale al tartufo è una combinazione di sale e pezzi di tartufo.
  • Il miglior sale al tartufo è quello fatto con pezzi di vero tartufo e un sale marino non raffinato di alta qualità.
  • La ricerca ha dimostrato che i tartufi contengono composti terapeutici con proprietà anti-infiammatorie, antiossidanti, antimicrobiche, anti-mutagene e anti-cancerogene.
  • Come con qualsiasi sale, usa il sale al tartufo con moderazione poiché è naturalmente ricco di sodio.
  • Come i funghi, i tartufi hanno una lunga storia di uso medicinale nell’Ayurveda, nella MTC e nella medicina tradizionale, e gli studi di ricerca continuano a confermare i loro numerosi benefici per la salute.

Questo post è stato utile per te?

+0
Ultimi articoli

Ti potrebbe interessare

Menu