Integratori

Guaranà: brucia grassi, potenziamento energetico o integratore dannoso?

Dai un’occhiata all’etichetta degli ingredienti di quasi tutti integratore energetico e puoi semplicemente individuare il guaranà nell’elenco. Derivato da un frutto amazzonico, il guaranà è stato a lungo venerato per i suoi incredibili effetti sulla salute. È stato usato per trattare una varietà di disturbi nel corso della storia.

Più recentemente, gli studi dimostrano che l’aggiunta di guaranà alla tua routine potrebbe comportare un elenco piuttosto lungo di benefici. Può aiutare a ottimizzare la memoria, combattere la fatica, migliorare la salute del cuore e fare ancora di più per farti sentire al meglio. Ecco cosa devi sapere su questo ingrediente e su come può influire sulla tua salute.

Che cos’è il guaranà?

Guaranà, noto anche con il suo nome scientifico Paullinia Cupana, è un tipo di pianta rampicante originaria dell’Amazzonia. Questa pianta è apprezzata per i semi dal suo potente frutto. Appartiene alla famiglia delle piante di soapberry ed è strettamente correlato al frutto longan (noto anche come “frutto dell’occhio del drago”) e ad altre varietà di frutta come il litchi e il ackee.

La pianta stessa ha grandi foglie e produce grappoli di fiori. Produce anche piccoli frutti che hanno circa le stesse dimensioni di un Chicco di caffe e variano nel colore dal rosso al marrone. Il frutto contiene semi neri che sono coperti da arilli bianchi, dando loro un aspetto unico che ricorda da vicino un occhio.

I semi sono molto ricchi di caffeina. Sono spesso usati come additivi nelle bevande energetiche o nelle marche di soda guaranà come il Guarana Antartide. A causa del contenuto di caffeina nei semi di guaranà, i semi possono presentare altri benefici per la salute oltre ad aumentare i livelli di energia. In effetti, gli studi dimostrano che il guaranà potrebbe fare di tutto, dal miglioramento della salute della pelle all’aumento della perdita di peso e altro ancora.

Potenziali benefici di guaranà

  1. Aumenta la potenza del cervello
  2. Alto contenuto di antiossidanti
  3. Combatte l’affaticamento
  4. Promuove la regolarità
  5. Migliora la salute del cuore
  6. Mantiene la pelle luminosa
  7. Può aiutare a ridurre la crescita del cancro
  8. Aumenta la perdita di peso

1. Aumenta la potenza del cervello

Gli studi dimostrano che il guaranà può avere un forte impatto su messa a fuoco e memoria. In effetti, uno studio condotto sull’Unità di neuroscienza cognitiva umana presso la Northumbria University nel Regno Unito ha dimostrato che basse dosi sono state in grado di migliorare sia le prestazioni della memoria che la vigilanza rispetto a un gruppo di controllo. (1) Allo stesso modo, un altro studio condotto presso la Northumbria University ha confrontato gli effetti del guaranà e del ginseng e ha riferito che l’estratto di semi di guaranà è stato in grado di migliorare significativamente le prestazioni e l’attenzione del compito in misura maggiore rispetto a ginseng. (2)

2. Alto contenuto di antiossidanti

Il frutto di guaranà contiene una vasta gamma di potenti antiossidanti, tra cui caffeina, tannini, saponine, teobromina e catechine. (3) antiossidanti sono composti benefici che possono aiutare combattere il radicale libero formazione e prevenzione del danno ossidativo alle cellule. Non solo, ma alcune ricerche suggeriscono che gli antiossidanti possono persino proteggere da condizioni croniche come malattie cardiache, cancro e diabete. (4)

3. Combatte la fatica

Il guaranà è ricco di caffeina, con i semi che contengono una maggiore concentrazione di caffeina rispetto ai chicchi di caffè. La caffeina agisce come stimolante e influenza l’attività di alcuni neurotrasmettitori nel cervello per aumentare i livelli di energia. Ecco perché le bevande piacciono caffè e le bevande energetiche sono spesso utilizzate come soluzione rapida per la bassa energia e fatica.

Oltre a combattere la fatica fisica, alcune ricerche indicano che anche il guaranà può aiutare a ridurre la fatica mentale. Uno studio pubblicato sulla rivista Appetito ha dimostrato che assumerlo è stato in grado di ridurre l’affaticamento mentale associato a uno sforzo mentale prolungato nei partecipanti. (5)

4. Promuove la regolarità

Il guaranà è stato a lungo usato come a rimedio naturale per entrambi costipazione e diarrea. Aiuta a promuovere la regolarità e lenire le difficoltà digestive. È ricco di caffeina, un composto che può aiutare a stimolare i movimenti del tratto digestivo per alleviare la costipazione. (6) Inoltre, è anche ricco di tannini. I tannini sono composti vegetali che possono impedire all’eccesso di acqua di essere escreto nelle viscere fermare la diarrea veloce. (7)

5. Migliora la salute del cuore

La ricerca mostra che il seme di guaranà giova alla salute del cuore in diversi modi. Può aiutare a prevenire coaguli di sangue per ridurre il rischio di infarti e ictus, secondo una ricerca del Centro medico dell’Università di Cincinnati. (8) Non solo, ma può anche ridurre l’ossidazione del colesterolo LDL nel sangue. Questo può controllare l’accumulo di placca nelle arterie per prevenire l’aterosclerosi. (9)

6. Mantiene la pelle luminosa

Il guaranà è un’ottima aggiunta a qualsiasi cura della pelle naturale routine grazie al suo contenuto di caffeina e antiossidanti. La caffeina aiuta a proteggere la pelle dai raggi UV. Rallenta inoltre il fotoinvecchiamento della pelle e favorisce la circolazione e il flusso sanguigno. (10) Uno studio pubblicato nel Diario di dermatologia cosmetica ha dimostrato che i cosmetici contenenti guaranà hanno contribuito a ridurre il rilassamento cutaneo e ridotto al minimo rughe sotto e intorno agli occhi. (11)

7. Può aiutare a ridurre la crescita del cancro

Sebbene la ricerca attuale sia principalmente limitata agli studi in vitro e ai modelli animali, l’evidenza preliminare suggerisce che il guaranà potrebbe aiutare a ridurre efficacemente la crescita e la diffusione di alcuni tipi di cellule tumorali. Ad esempio, uno studio sugli animali ha dimostrato che la somministrazione ai topi ha ridotto la proliferazione del cancro al fegato del 58 percento e ha aumentato la morte delle cellule tumorali di quasi cinque volte. (12)

Altri studi hanno avuto risultati simili. I risultati mostrano che può aiutare a ridurre la crescita del colon e tumore al seno anche le cellule. Inoltre, può anche migliorare l’attività degli agenti chemioterapici per aiutare a uccidere le cellule tumorali in modo ancora più efficace. (13, 14)

8. Aumenta la perdita di peso

Il guaranà è spesso usato come aiuto per la perdita di peso. In realtà, ci sono molti prodotti, pillole e integratori per la perdita di peso di guaranà che aiutano a bruciare i grassi e perdere chili in più. Ciò è in parte dovuto al suo contenuto di caffeina. È stato dimostrato che la caffeina aumentare il metabolismo fino all’11% in un periodo di 12 ore nelle ricerche pubblicate nel American Journal of Clinical Nutrition. (15) Inoltre, diversi studi in vitro mostrano anche che il guaranà può rallentare e inibire la produzione di cellule adipose per aiutare a ridurre il grasso corporeo. (16, 17)

Effetti collaterali e pericoli di guaranà

Le basse dosi di guaranà sono generalmente sicure e presentano un rischio minimo di effetti collaterali negativi. In effetti, diversi modelli di animali hanno scoperto che ha una bassa tossicità, anche se consumato regolarmente. (18, 19, 20)

Tuttavia, a causa del suo contenuto di caffeina, è assolutamente vitale mantenere l’assunzione con moderazione. La caffeina non solo crea dipendenza, ma può causare numerosi effetti negativi sulla salute. Può anche contribuire a overdose di caffeina se consumato in grandi quantità.

Alcuni degli effetti collaterali più comuni associati al guaranà includono sintomi come:

  • Insonnia
  • Ansia
  • Problemi digestivi
  • Battito cardiaco irregolare
  • Mal di testa
  • Irrequietezza
  • Nausea
  • shakiness

Se noti questi o altri effetti collaterali dopo aver consumato il guaranà, considera di ridurre il dosaggio o di interrompere del tutto l’uso.

Le donne in gravidanza dovrebbero limitare o evitare i prodotti contenenti guaranà. L’aumento del consumo di caffeina può essere collegato a un rischio maggiore di difetti alla nascita e parto prematuro. (21)

Inoltre, il guaranà è spesso usato come additivo per bevande non salutari. Questi includono bevande energetiche al guaranà o prodotti alcolici al guaranà. Le bevande che vengono spesso riempite di zucchero malsano aggiunto e ingredienti extra. Questi prodotti essenzialmente annullano qualsiasi beneficio per la salute del guaranà. Possono effettivamente fare più danni che benefici quando si tratta di salute.

Pillole di guaranà contro taurina contro adderall contro caffeina

Le pillole di guaranà, taurina, Adderall e caffeina sono tutte conosciute per la loro capacità di aumentare i livelli di energia, aumentare la combustione dei grassi e ottimizzare la concentrazione. Come si confrontano questi ingredienti? Cosa li distingue l’uno dall’altro?

Taurina è un tipo di aminoacido che si trova nei tessuti di tutto il corpo. Può anche essere prodotto in piccole quantità. È disponibile in alcuni alimenti, tra cui carne, latticini e frutti di mare. Viene spesso aggiunto a bevande energetiche e integratori. Si ritiene che sia associato a una serie di benefici per la salute, come un aumento della combustione dei grassi durante l’esercizio fisico e una migliore salute del cuore. (22, 23)

Adderall, d’altra parte, è un tipo di farmaco di prescrizione usato per trattare il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e narcolessia. È noto per i suoi effetti benefici su attenzione e concentrazione. Se abusato o assunto in dosi elevate per periodi di tempo prolungati, può anche causare dipendenza e innescare sintomi di astinenza, simili alla caffeina.

Infine, le pillole di caffeina stanno guadagnando una popolarità diffusa tra i consumatori che cercano una rapida esplosione di energia, specialmente tra coloro che semplicemente non amano il caffè o altre bevande contenenti caffeina e preferiscono invece assumere una rapida dose di caffeina sotto forma di integratore. Le pillole di caffeina vantano tutti gli stessi benefici della caffeina, come la costipazione ridotta e l’aumento dei livelli di energia. Tuttavia, hanno anche la stessa serie di effetti collaterali, che possono includere ansia, irrequietezza e mal di testa.

Guaranà contro caffè contro tè verde

Ci sono molte somiglianze tra guaranà, caffè e tè verde, tre ingredienti popolari che sono apprezzati per le loro proprietà benefiche per la salute e gli effetti energizzanti.

Tutti e tre sono ricchi di caffeina e antiossidanti. Entrambi sono associati a una serie di potenziali benefici per la salute. Inoltre, sono tutti comunemente consumati per aiutare ad aumentare la perdita di peso, massimizzare la concentrazione e aiutare a combattere la fatica.

Caffè e tè verde può essere gustato così com’è, ma il guaranà si trova in genere sotto forma di integratore o prodotti di bevande al guaranà trasformati, come la guaranà soda.

In termini di contenuto di caffeina, l’estratto di guaranà è significativamente più elevato nella caffeina rispetto al caffè. Alcuni studi indicano che i semi contengono 4-6 volte più caffeina rispetto ai chicchi di caffè. (24) Il tè verde è il più basso contenuto di caffeina tra i tre. Ha solo 35 milligrammi in una singola porzione da otto once. Questo è quasi un terzo della quantità trovata nel caffè.

Usi, dosaggio e precauzioni del supplemento di guaranà

Gli integratori di guaranà sono disponibili in molte forme diverse, che vanno dal tè al guaranà all’estratto di guaranà e oltre. La polvere di semi di guaranà viene anche spesso aggiunta a bevande e prodotti pubblicizzati per aiutare ad aumentare naturalmente i livelli di energia. Accanto a una miscela di altre erbe e piante contiene spesso termogenico proprietà.

Sebbene al momento non siano disponibili linee guida ufficiali sul dosaggio del guaranà, la maggior parte della ricerca mostra che dosi tra 50 e 70 milligrammi possono essere le più benefiche. Attenersi a questo dosaggio per massimizzare i potenziali benefici per la salute e minimizzare il rischio di effetti collaterali negativi.

In genere si raccomanda alle donne in gravidanza di limitare il consumo di caffeina a meno di 200 milligrammi al giorno. Per questo motivo, è meglio per le donne in gravidanza limitare o evitare il guaranà e i prodotti che lo contengono.

Infine, se si verificano effetti collaterali negativi, come palpitazioni cardiache, ansia o mal di testa, prendere in considerazione la riduzione del dosaggio o l’interruzione dell’uso.

Alternative naturali per bruciare i grassi

Il guaranà è noto per la sua capacità di aumentare la combustione dei grassi e favorire la perdita di peso. Tuttavia, ci sono molti altri naturali fat-bruciatori là fuori se stai cercando un’alternativa semplice per aiutare ad amplificare i risultati.

Ecco alcuni dei migliori ingredienti per aumentare ulteriormente la combustione dei grassi:

  • Acido linoleico coniugato: Questo tipo di acido grasso si trova in alimenti come burro, carne di manzo, latte intero e formaggio. È stato dimostrato che ha un impatto sia sul metabolismo che sulla formazione delle cellule adipose per aiutare naturalmente ad aumentare la combustione dei grassi. (25)
  • Probiotici: Prendendo a integratore probiotico o fare il pieno di cibi fermentati può ottimizzare i batteri benefici nell’intestino. Ciò potrebbe offrire protezione contro l’aumento di peso e l’obesità. (26)
  • Tè verde: Ricco di antiossidanti e flavonoidi, l’aggiunta di tè verde alla dieta quotidiana può aumentare la scomposizione dei grassi per mantenere sotto controllo la vita. (27)
  • Cibi piccanti: Ingredienti come il pepe di cayenna e altri cibi piccanti sono ricchi di capsaicina. La capsaicina è un composto che può aumentare il metabolismo, inibire la sintesi delle cellule adipose e ridurre l’appetito per favorire il controllo del peso. (28)
  • Aceto di mele: Questo potente ingrediente aiuta a sostenere la sazietà e stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue per ridurre la fame e aumentare la perdita di peso. (29)
  • Brodo d’osso: Alto in una serie di aminoacidi essenziali, le proteine ​​prodotte dal brodo osseo possono favorire il recupero e la riparazione dei muscoli. Inoltre, può aumentare il metabolismo per dare il via alla combustione dei grassi.

Storia / Fatti

La parola “guaranà” deriva dalla parola guaranì guara-ná, che deriva da un’altra parola che sostanzialmente si traduce in “frutto come gli occhi delle persone”.

Il frutto ha una lunga storia. È profondamente radicato nella mitologia e nella cultura di numerosi gruppi indigeni sudamericani. Secondo la leggenda, la coltivazione di questa pianta iniziò dopo che una divinità uccise uno dei bambini del villaggio. Nel tentativo di consolare il popolo, la divinità quindi strappò l’occhio sinistro del bambino e lo piantò nella foresta. È qui che si ritiene che il guaranà selvaggio abbia avuto origine per la prima volta.

Oggi si trova in numerosi prodotti e integratori commerciali. È anche noto come ingrediente base in Guarana Antartide. Questa è una bevanda analcolica popolare che ha origine in Brasile. È venduto in tutto il mondo in aree come Europa, Canada, Stati Uniti e alcune parti dell’Asia.

Pensieri finali

  • Il guaranà è un tipo di pianta originaria dell’Amazzonia. È comunemente coltivato per i suoi frutti e per i semi ricchi di caffeina che contiene.
  • Alcuni dei potenziali benefici del guaranà includono aumento della perdita di peso, miglioramento della funzione cerebrale, migliore salute del cuore e miglioramento della salute della pelle. Può anche aiutare a ridurre la crescita delle cellule tumorali, combattere la fatica e promuovere la regolarità.
  • Ci sono alcune differenze tra gli effetti collaterali del guaranà e il consumo di caffeina. I sintomi più comunemente riportati comprendono mal di testa, problemi digestivi, ansia, irrequietezza e nausea.
  • Poiché è ricco di caffeina, il consumo dovrebbe essere mantenuto con moderazione. Le bevande energetiche o le bibite che lo contengono contengono anche zucchero extra e altri additivi che possono essere dannosi per la salute.
  • Se si prende un integratore di guaranà, attenersi a 50-75 milligrammi al giorno per massimizzare i potenziali benefici per la salute e prevenire effetti collaterali negativi. Prova ad abbinarlo con altri alimenti brucia grassi per ottenere i migliori risultati.

Questo post è stato utile per te?

+0
Ultimi articoli

Ti potrebbe interessare

Menu