Top

Tiramisù senza uova

Ogni tanto una coccola culinaria ci vuole, non che le ricette light non sia buone o gradite, anzi, ma qualche volta uno strappo alla regola ci appaga, quindi iniziamo questa nuova settimana con uno dei miei dolci preferiti: Il Tiramisù!!!

Le sue varianti sono pressochè infinite, ne ho assaggiati di tutti i tipi, alle fragole, al pistacchio, con le mandorle, in questa mia ricetta ho omesso le uova, non sono una grande amante del loro sapore a crudo e qui le ho volute evitare.

La ricetta è anche molto facile e veloce (nella versione classica)questa è un po’ più elaborata a livello di presentazione ma dopo aver fatto il primo sarà tutto più semplice.

Ingredienti:

1 confezione di pavesini

biscotti integrali tondi

250 g mascarpone

200 ml panna da montare

3 cucchiai di zucchero

cacao in polvere

caffè

latte

Procedimento:

  • amalgamare il mascarpone con lo zucchero ed 1 bicchiere di latte
  • montare la panna ed aggiungerla alla crema di mascarpone
  • mischiare latte e caffè in un recipiente dove poi si andranno ad ammorbidire biscotti e pavesini
  • prendere un biscotto, ammorbidirlo nel latte e caffè e posizionarlo come base, mettere sopra un po’ di crema poi iniziare a posizionare i vari pavesini intorno, leggermente ammorbiditi, anch’essi, ma senza esagerare altrimenti non staranno in piedi
  • legare il tutto con un nastrino (io ho usato uno spago da cucina non avendo altro) e procedere come per un normale tiramisù, quindi all’interno di questi pavesini mettere un pavesino imbevuto ed un po’ di crema, spolverata di cacao e si ricomincia fino a raggiungere la sommità, poi una bella spolverata di cacao e frigorifero.
  • Il tiramisù bisogna prepararlo almeno il giorno prima perchè sia buono.

Se volete preparare la versione classica nella teglia vi basterà mettere uno strato di pavesini ed uno di crema con spolverata di cacao, ripetendo l’operazione per 2 volte o fin quando avrete crema….

Buon Tiramisù!

Ilaria

Ilaria, 32 anni, sportiva da sempre, amante della natura, vegetariana, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove esperienze in cui cimentarsi. Lettrice onnivora condivide il suggerimento di Mark Twain "Esplora. Sogna. Scopri"

Vai alla barra degli strumenti