Top

Foam Roller e suoi benefici [recensione Maximo Foam Roller]

Diciamoci la verità: lo stretching a fine allenamento è proprio noioso. Di solito terminato l’ultimo esercizio ho soltanto il desiderio di finire sotto la doccia e prepararmi del buon cibo.

A fronte di ciò, non si può tuttavia negare che lo stretching sia parte fondamentale di ogni attività, come lo è all’inizio il riscaldamento.

Dopo aver provato PiYo mi sono resa conto di quanto fossi poco flessibile e i miei muscoli in generale affaticati.

Ma come rendere lo stretching un po’ più efficace senza sacrificare troppo tempo?

Con il foam roller!

foam roller

Panacea di tutti i vips – o presunti tali – oltreoceano, sembra abbia poteri mirabolanti, che scemi noi che non ci siamo accorti della sua esistenza fino ad oggi!

Vediamo di ridimensionare un po’ il tutto e tornare sul pianeta Terra.

Cos’è:

è un cilindro ricoperto di schiuma, generalmente poliuretano, che può avere differenti dimensioni, una superficie liscia, o con protuberanze piccole o grandi, che dovrebbero simulare le dita e i palmi delle mani.

 

A cosa serve:

  • Viene utilizzato in ambito fisioterapeutico per la diminuzione del dolore nei cosiddetti trigger point, dovuto a incidenti, cattiva postura, problemi specifici
  • Aiuta a sciogliere le tensioni muscolari facendo di fatto un automassaggio
  • Migliora l’elasticità muscolare
  • Migliora la circolazione del sangue e il ristagno dei liquidi

 

Come si usa:

basta posizionare il foam roller sull’area del corpo in cui si ha intenzione di utilizzarlo ed effettuare dei movimenti molto piccoli, facendolo scivolare. Se si incontrano dei punti particolarmente dolorosi, soffermarsi per 30/60 secondi. Il peso del corpo permetterà di effettuare un massaggio profondo sulle zone interessate. Di seguito alcuni tra gli esercizi più comuni:
foam-roller-chart

Si tratta inoltre di uno strumento economico, facile da utilizzare, ma non per questo privo di insidie. E’ infatti bene evitare di effettuare i movimenti direttamente sulle articolazioni. Come sempre ascoltate il vostro corpo, il lavoro con il foam roller per alcuni punti può essere impegnativo, ma non deve provocare dolore insopportabile. In questo caso terminate subito l’esecuzione!

Io uso il seguente foam roller:

foam roller amazon
acquistato su Amazon. La sua superficie è suddivisa in due parti, e ha una dimensione di 33 x 14 x 14 cm. Lo utilizzo al termine di ogni sessione di allenamento, quindi 5 volte a settimana, per 10/15 minuti.

Decido di volta in volta se seguire gli esercizi allegati nel pacco, oppure il seguente video.

Questo tipo di foam roller non è pensato per essere utilizzato su collo e schiena ma seguendo il video sopra, utilizzando la parte più liscia, e prestando molta attenzione, riesco anche a fare leggeri movimenti su queste due aree, riducendo la tensione dovuta alla postura e alle tante ore davanti al pc. Ma se soffrite di cervicale o mal di schiena attenetevi strettamente alle istruzioni!

Inoltre, in quanto donna = portatrice sana di cellulite, vi confesso che l’ho preso anche per testare gli effetti su di essa. Essendo il mio punto debole i fianchi, mi soffermo un po’ di più sul seguente esercizio:

soft-blue-foam-roller-it-band

Risultati ottenuti:

Ho ottenuto dei buoni risultati per quanto riguarda la compattezza cutanea sia al tatto, che visivamente. Allo specchio ho notato dei piccoli miglioramenti sui fianchi, meno sporgenti, come se fossero meno gonfi. So benissimo che la cellulite non si combatte a colpi di *roll roll* ma ho testato con mano che è effettivamente un valido aiuto per migliorare la circolazione e il ristagno dei liquidi.

Per quanto riguarda invece l’affaticamento muscolare ho ottenuto un benessere generale, e utilizzato dopo sessioni di pesi mi evita o diminuisce i dolori del giorno dopo. La sensazione è di ‘aver sciolto’ i muscoli.

Infine non scoraggiatevi se all’inizio sentite troppo male, procedete gradualmente e prendete questi minuti utilizzando tutta la calma e la dolcezza possibile. Vi state facendo del bene, non dovete torturarvi!

Come avrete capito è un prodotto che mi sento di consigliare a tutti, ma soprattutto a chi pratica sport. 10 minuti del vostro tempo, per un miglioramento fisico a 360 gradi, vale sicuramente la pena.

MAXIMO FOAM ROLLER

24,45€
MAXIMO FOAM ROLLER
9.6

Design

9.0 /10

Utilizzo

9.0 /10

Qualità costruttiva

10.0 /10

Consegna

10.0 /10

Prezzo

10.0 /10

Pros

  • Compatto
  • Economico
  • Istruzioni incluse
  • Garanzia a vita

Cons

  • La doppia superficie non permette ampi movimenti
  • Non adatto per collo e schiena
  • Da utilizzare se dotati di un buono stato di salute
SabrinaF

Dal 2013 ha sviluppato un forte interesse per il mondo del fitness e trae il massimo dei benefici dagli allenamenti casalinghi. La tecnologia le permette di affrontare sempre nuove sfide, ma anche di monitorare i suoi progressi.Il suo motto: “Perché le cose o si fanno bene, o non si fanno” ;)

Vai alla barra degli strumenti