Top

Crackers fatti in casa

Spuntino, merenda o da presentare in un aperitivo con sopra qualche salsina i crackers si possono considerare un passepartout, vanno bene sempre, a qualsiasi ora della giornata quindi perchè non provare a farli a casa così da essere sicuri di mangiare qualcosa di semplice e sano?

Sono davvero facili e relativamente veloci considerando che l’impasto deve riposare 30 minuti, versatili perchè possiamo modificarli a nostro piacimento, mettendoci spezie a piacimento.

Ingredienti:

250 g farina 00

130 ml acqua

20 g olio extravergine di oliva

5 g di sale (ed eventualmente una spolverata se li preferite anche salati in superficie)

facoltativo (curcuma, curry, paprika, semi di chia, rosmarino etc….)

Procedimento:

  • mettere nell’impastatrice farina, sale e olio
  • aggiungere l’acqua un po’ alla volta
  • coprire il panetto con la pellicola e far riposare 30′
  • spendere una sfoglia sottile e bucherellare con la forchetta come i classici crackers
  • infornare 200° per 10 minuti circa o fino a doratura

Non resta che farli raffreddare e gustarli.

 

Ilaria

Ilaria, 32 anni, sportiva da sempre, amante della natura, vegetariana, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove esperienze in cui cimentarsi. Lettrice onnivora condivide il suggerimento di Mark Twain "Esplora. Sogna. Scopri"

Vai alla barra degli strumenti