Top

Burger di cavolfiore (versione vegan e non)

Una nuova settimana ha inizio, un nuovo lunedì ma seguito dalla solita domenica di stravizi, almeno per me, quindi oggi ricetta piuttosto light con un ortaggio, il cavolfiore, che è decisamente ipocalorico, versatile, può essere utilizzato in tutte le portate, in questo caso ne ho fatto un burger, pratico, e, per quanto mi riguarda, sfizioso!

Anche questa volta la ricetta è molto semplice, gli ingredienti sono pochi quindi cosa state aspettando?

Ingredienti:

250 g di cavolfiore

100 g di patate

1/2 porro

40 g di pangrattato

30 g di parmigiano vegan (o parmigiano classico per versione non veg)

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio abbondante di farina

4/5 pomodorini

sale

pepe

curry

1 tazzina di latte vegetale (il meno dolce)

Procedimento:

  • Far bollire il cavolfiore in acqua salata
  • Far bollire le patate
  • Scolare molto bene il cavolfiore e schiacciarlo con uno schiacciapatate
  • Schiacciare le patate rendendole purea
  • Tritare finemente il porro
  • Tagliare i pomodorini in pezzi non troppo grandi
  • Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola ed amalgamare bene ottenendo un impasto omogeneo
  • Formare dei burgers, e dopo averli spennellati con il latte vegetale, passarli nel pan grattato
  • Infornare a 200° x 12′-15′ devono essere dorati
  • In alternativa si possono cucinare in padella con un filo d’olio.

Al prossimo lunedì!

 

Ilaria

Ilaria, 32 anni, sportiva da sempre, amante della natura, vegetariana, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove esperienze in cui cimentarsi. Lettrice onnivora condivide il suggerimento di Mark Twain "Esplora. Sogna. Scopri"

Vai alla barra degli strumenti